Maximo Ibarra

CEO
Profilo
AMMINISTRATORE DELEGATO WIND TRE

Maximo Ibarra è Amministratore Delegato di Wind Tre. In precedenza, ha ricoperto la carica di Amministratore Delegato e Direttore Generale di WIND dal 2012 al 2016. A seguito della joint venture paritetica fra CK Hutchison e VimpelCom per la fusione delle rispettive controllate, 3 Italia e WIND, da novembre 2016 è stato anche Amministratore Delegato del Gruppo 3.

Ha lavorato in Telecom Italia Mobile e in Omnitel Vodafone dal 1994 al 2001 dove ha ricoperto diversi incarichi nell'area Marketing, fino a diventare Direttore Marketing dell'area Consumer. Dal 2001 al 2004 ha lavorato in Fiat Auto come Direttore Strategie e Business Development, in DHL come Direttore Commerciale e in Benetton Group come Direttore mondiale Marketing e Comunicazione, per poi entrare in WIND Telecomunicazioni.

Laureato in Scienze Politiche ed Economiche a Roma, ha ottenuto un MBA nel 1994 presso la Scuola di Direzione Aziendale STOA', ha frequentato corsi di specializzazione in Telecomunicazioni presso l'INSEAD di Parigi e di General Management alla London Business School, oltre all’Executive Program della Singularity University nella Silicon Valley.

Ibarra svolge anche attività accademica e dal 2005 insegna Marketing e Digital Marketing presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma.Chiudi

Massimo Angelini

PR Internal & External Communication
Massimo Angelini è Direttore PR Internal & External Communication di Wind Tre S.p.A.

Entrato in Wind nel 1999 come Responsabile Qualità Totale, dal 2002 ha ricoperto il ruolo di ULL Project Manager.

Nel 2003 è stato Direttore Nord Est della Direzione Commerciale Consumer e dal 2004 ha ricoperto il ruolo di Direttore Customer Operations, responsabile dell’assistenza clienti Consumer, Microbusiness e Corporate.

Da luglio 2007 è stato Direttore Vendite Fisso Consumer e Microbusiness della Business Unit Consumer. Nel 2012 assume il ruolo di Direttore Public Relations di Wind Telecomunicazioni S.p.A.

Massimo Angelini si è laureato in Economia e Commercio presso l’ Università “ La Sapienza” di Roma e ha conseguito un Master in Sviluppo Manageriale alla LUISS di Roma. E’ iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Massimo è nato a Roma il 18 dicembre 1959, è sposato e ha due figli.Chiudi

Benoit Hanssen

Technology
Benoit Hanssen è il nuovo Direttore Technology.
 
Benoit è entrato in Wind Tre con il completamento della joint venture nel 2016 da Vodafone Hutchison Australia dove ricopriva l’incarico di CTO. Precedentemente aveva guidato i global managed services operations in Ericsson, e poi è stato nuovamente CTO presso Hutchison Indonesia dal 2007, dove ha supervisionato lo start up e il lancio della rete.
 
Tra il 2001 e il 2007 Benoit ha avuto un ruolo fondamentale nella creazione e nello sviluppo del ‘managed services business’ di Ericsson. In quel periodo, i suoi incarichi sono stati la gestione della rete Telfort/O2 nei Paesi Bassi e la rete di Bharti Airtel in India. Quest’ultima ha portato allo sviluppo delle global network operations di Ericsson in India. E’ entrato nel mondo delle telecomunicazioni nel 1997 dopo aver lavorato nell’industria dei servizi petroliferi per qualche anno.
 
Benoit è originario dei Paesi Bassi dove ha studiato Ingegneria Elettrica presso l’università di  tecnologia di Eindhoven. Ha un Master in Business Administration ricevuto presso la Webster University di Leiden. Benoit parla 5 lingue (a breve anche l’italiano).
E’ sposato e ha una figlia.Chiudi

Stefano Invernizzi

Finance, Control & Procurement
Stefano Invernizzi è Direttore Finance, Control & Procurement di Wind Tre S.p.A.

Dall’ottobre 2009 all’ottobre 2016 è stato Chief Financial Officer e membro del consiglio di amministrazione di 3 ITALIA, azienda nella quale è entrato nel luglio 2005 come Direttore Finanziario. Inizia la sua carriera professionale nel gruppo Deutsche Bank, presso la filiale di Colonia.

Nel 1992 approda in Bosch Italia come Responsabile Tesoreria, Contabilità Clienti e Recupero Crediti. Dopo l’esperienza nel settore moda con il gruppo Prada come Tesoriere, passa a Techint, settore impiantistica, dove ricopre il ruolo di Responsabile Tesoreria e Pianificazione Finanziaria. Nel 2001 entra in Sirti, società del gruppo Techint, dapprima come Responsabile del Controllo di Gestione delle Consociate Estere e, dal 2003, come Chief Financial Officer della controllata Sirti Sistemi SpA.

Stefano Invernizzi è laureato in Economia presso l’Università Bocconi di Milano. È nato a Milano nel 1965, è sposato e ha due figli.Chiudi

Paolo Nanni

Business & Wholesale
Paolo Nanni è Direttore Business & Wholesale di Wind Tre S.p.A.

Entrato in Wind Telecomunicazioni S.p.A. nel 2001 come Responsabile Business Plan, ha ricoperto nel corso degli anni ruoli con crescenti responsabilità fino ad assumere il ruolo di Direttore Strategies and Procurement.

Dopo aver conseguito la laurea in Economia e Commercio all’ Università “La Sapienza” di Roma, ha iniziato la sua carriera nell’area Strategie di Telecom Italia, nel 1998 ha partecipato con ENEL alla gara per l’assegnazione della terza licenza GSM in Italia e successivamente ha lavorato nell’Area Internazionale di TIM in qualità di controller delle società partecipate in Brasile.

Paolo Nanni è nato a Velletri il 25 maggio 1971, è sposato ed ha due figli.Chiudi

Dina Ravera

Merger Integration
Dina Ravera è Merger Integration Officer di Wind Tre S.p.A.

Inizia la sua carriera professionale in McKinsey nel 1991, dove matura un’esperienza decennale seguendo progetti in Italia, Francia, Germania, Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti.

Nel 2001 entra in 3 ITALIA come Responsabile del Program Management e nel 2003 le viene assegnato l’incarico di Chief Marketing Officer. Nel 2004 viene nominata Chief Operating Officer di 3 ITALIA, ruolo che ricopre fino al 2016.

In precedenza è stata anche Amministratore Delegato di 3lettronica Industriale (TV, centro di ideazione e produzione di contenuti digitali di 3 ITALIA) e membro del Consiglio di Amministrazione di 3 ITALIA. Attualmente è Amministratore Indipendente di A2A e dal 2015 è Presidente di ASSTEL, l’associazione che in Confindustria rappresenta le aziende operanti nel settore delle Telecomunicazioni.

È stata insignita del Premio ALDAI “Merito e Talento – Business Woman of the Year 2015”.

Dina Ravera è nata a Cuneo nel 1966, si è laureata in ingegneria elettronica al Politecnico di Torino ed ha conseguito il Master in Business Administration presso l'INSEAD di Fontainebleau. È sposata e ha due figli.Chiudi

Luciano Sale

Human Resources
Luciano Sale è il Direttore Human Resources di Wind Tre S.p.A. dal 2016.

Precedentemente ha ricoperto il ruolo di Direttore Risorse Umane per le Business Unit di Umbria e Toscana in Poste Italiane.
Nel 1998 ha partecipato allo start up di Wind come responsabile Selezione e Formazione del Personale; ha quindi ricoperto la posizione di responsabile Gestione delle Risorse Umane e, dal 2003, è stato responsabile Employee and Industrial Relations. Da giugno 2012 ha ricoperto il ruolo di Direttore Human Resources di Wind Telecomunicazioni S.p.A.

Agli inizi della sua carriera è stato responsabile della formazione presso Alenia Aerospazio di Torino e Caselle e prima ancora consulente presso Elea. Luciano Sale si è laureato in Sociologia presso l’Università degli Studi di Trento nel 1989, è sposato e ha due figli.Chiudi

Mark Shalaby

Legal, Compliance & Regulatory
Mark Alexander Shalaby è Direttore Legal, Compliance & Regulatory di Wind Tre S.p.A.

Precedentemente è stato Direttore Legal Affairs e General Counsel di WIND Telecomunicazioni S.p.A. e Direttore Legale del Gruppo VimpelCom per le Business Unit Europa e Nord America.

Shalaby ha conseguito la laurea presso l’università di Stanford, dove ha ricevuto il Bachelor degrees, e presso l’Università di Georgetown, dove ha ricevuto il dottorato juris ed il master.
Precedentemente all’ingresso in WIND, avvenuto nel febbraio 2007, ha svolto l’attività di avvocato presso lo studio legale “White & Case LLP” a Washington D.C. e Londra.
Shalaby è nato a San Jose, California, il 13 maggio 1973.Chiudi

Michiel Van Eldik

Consumer & Digital
Michiel Van Eldik è Chief Consumer and Digital Officer di Wind Tre S.p.A.

Prima di entrare in Wind Tre, Michiel è stato responsabile del Consumer Segment di VimpelCom, curando 220 milioni di clienti in 12 paesi diversi. Il mandato di Michiel prevedeva il Device Management a livello globale, Distribution, Customer Base Management, Pricing and Proposition management così come la guida dell’agenda aziendale del programma di crescita dei ricavi.

Prima di VimpelCom, Michiel ha lavorato presso Telefonica (O2 plc.) per 12 anni, dove il suo ultimo incarico è stato CCO di Telefonica in Germania con la responsabilità del Profit & Loss commerciale. In questo periodo la società è diventata pubblica e ha acquisito E-Plus da KPN. Prima di allora, Michiel ha lavorato per 3 anni presso Telefónica a Madrid, dove è stato il fondatore di Telefonica Digital, responsabile per gli investimenti TEF in Telecom Italia, le sinergie tra China Unicom e Telefonica, nonché dell'innovazione di un gruppo più ampio, che comprendeva un programma di incubazione TEF e di fondo di investimento private equity. Durante questo periodo Michiel è stato anche nel Consiglio di diverse aziende di tecnologia come Telefonica R&D. Prima ancora, Michiel è stato uno dei membri fondatori di O2 plc., la parte mobile scorporata da British Telekom, dove ha ricoperto diversi ruoli strategici, di sviluppo aziendale e di funzionamento. Quando O2 plc è stata acquisita da Telefonica, Michiel ha seguito il programma di sinergia e di integrazione tra le due società.

Michiel ha iniziato la sua carriera in Siemens per poi spostarsi in AirTouch dove è stato responsabile per i loro investimenti in Italia (Omnitel), Spagna (Airtel) e Portogallo (Telecel), prima di trasferirsi in O2 plc.

Michiel ha una bagaglio di expertise commerciali, digitali, transazionali e di strategia in ruoli globali e locali, sia nei mercati in via di sviluppo che in quelli sviluppati. Ha conseguito una laurea in Marketing e un MBA presso Nyenrode Business School. Michiel è sposato e ha 5 figli.Chiudi